24 SP_APRILE 2017

Reduci da un week end “Serenissimo” (in tutti i sensi) ci siamo fermati a Verona sulla via di casa.

L’occasione è stata propizia per testare questo nuovo club che va a completare la regione Veneto, sempre sotto l’egida ASX. Il locale si trova nelle adiacenze del casello di Verona Sud in una zona industriale.

Il socio di maggioranza è un personaggio noto negli ambienti avento partecipato allo start up de Le Chic qualche anno fa ed avendo provato a risollevare il Mythodea a Bologna l’anno scorso.

Bisogna dire che da questi due locali appena citate sono stati presi alcuni spunti e lì riproposti : il percorso wellness articolato attraverso tiepidarium, laconium e sauna finlandese molto ben studiati e capienti, con l’aggiunta di una vasca di acqua fredda dove immergersi a fine seduta per ristabilire la corretta circolazione (l’ice dispenser di Bologna rimane ahimè ineguagliabile), come pure lo svilupparsi dei salottini privè con una sala solo coppie arredata introno ad un mega lettone con velo zanzariera. 

Pubblicato in - Saune privé
24 SP_APRILE 2017

Valencia è una città stupenda, con un clima ancor migliore e una popolazione simpatica e cordiale. Noi abbiamo soggiornato nella parte moderna, dedicata alle scienze e alle arti ed abbiamo avuto modo di apprezzare la meraviglia dei palazzi, l’ampiezza dei viali e dei ponti che ne fanno la Miami d’ Europa.

La cosa che più meraviglia il naturista moderno è il connubio che la città ha con il libertinaggio, che trova ampio spazio nelle grandi spiagge semiurbane e nei numerosi swinger club.

Il porto di Valencia divide in due la lunga costa sabbiosa della città, guardando il mare a sinistra ci sono le spiagge attrezzate per le famiglie, gli adolescenti in caccia e qualche plantigrado che non ha ancora capito come di gode il sole e mare. Nel complesso della loro immane noia, ben attrezzate e godibili senza fatica direttamente dal centro città con dieci minuti di bus.

A destra viene il bello!

Pubblicato in - Estero