24 SP_MAGGIO 2017

Dopo un inizio promettente durato qualche mese il Certe Notti aveva chiuso durante l’inverno 2013. I piani di sviluppo del locale, da parte de La casa Del peccato, erano parecchio ambiziosi : realizzazione di una zona wellness, nuove strutture per l’inverno al coperto, sviluppo di una zona bungalow per l’estate , complementare all’area campeggio, per farne un punto di ritrovo a 360 °.

Sembrava che la sorte del privè bolognese fosse oramai segnata, ultimo campanello di allarme più o meno un anno fa quando alcuni soci incontrati in Francia davano più che certa la riapertura il 20 di agosto. Di quale anno?

Ora invece direi che ci siamo : la gestione (la medesima dell’Elite di Cittadella) sta lavorando alacremente per portare a compimento questo bel locale entro il 14 agosto, data prevista per l’inaugurazione ufficiale.

 

Pubblicato in - Saune privé
24 SP_MAGGIO 2017

Come qualcuno saprà ho trascorso un periodo recente di lavoro in trentino, vorrei quindi raccontare qualche cosa delle quattro saune che ho avuto modo di frequentare. Mi riferisco all’AcquaIN di Andalo, alle Terme di Merano  alla Rittstein – Labyrinth di Bolzano e alla Juta di Ravina quest'ultima – di fatto – è un servizio collaterale alla palestra.

Inutile dire che, sotto il profilo della trasgressione, non esiste regione più noiosa in tutto il centro nord: mancano del tutto, infatti, i club privè che sarebbero osteggiati dalle due province autonome e da asfissianti controlli di polizia.

Pubblicato in - Saune