Kapedag

Si confida soprattutto nelle altrui capacità volitive per cui idioti, superficiali e "talebani" si tengano alla larga. La libertà nel sesso si chiama libertinaggio, o anche lifestyle, la quadratura del cerchio contro ipocrisia ed egoismo.

23 SP_MAGGIO 2017

Il capodanno a Cap ancora mi mancava. Quest’anno abbiamo deciso di fare quest’esperienza.

Cercherò di dare un quadro asettico della situazione, in quanto a noi è capitato di tutto. Siamo stati al Natureva, che è una struttura finalmente adeguata nel villaggio, le stanze sono grandi e pulite, c’è una SPA interessante, anche se l’acqua della piscina è un po fredda per il periodo invernale. Il problema è la reception, ha orari rigidi e soprattutto grazie all’assenza di qualunque controllo l’ultimo dell’anno, sono entrati i ladri e hanno svuotato almeno tre camere, tra cui la nostra.

Leggi tutto...
23 SP_MAGGIO 2017

Sulla scia dei rinomati lunedì del Depot, un altro locale gay milanese ha deciso di aprire le sue porte anche agli etero per un giorno a settimana. Si tratta del Bangalov di via Calabria il martedì con la serata OPEN MIND.

Inutile dire che la serata è ad alta tensione erotica in quanto mischia gay, bisex, trav, trans e qualche etero duro e puro ma che deve capire molto bene dive si trova. Questo per dire che le coppie interessate dovrebbero essere un po “avanti” nel lifestyle in quanto una coppia neofita sarebbe quanto meno shockata.

Leggi tutto...