AVARUS Berlin

AVARUS Berlin

 b-bender   05 Gennaio 2014   4223    club privè , altro estero , spa saune privè

AVARUS Berlin

Arrivati nella città tedesca domenica scorsa a metà pomeriggio, ci siamo presi giusto il tempo per arrivare in hotel, darci una rinfrescata, bere un thè e ripartire in metro alla volta di seestrasse; arrivarci è piuttosto agevole, dalla fermata metro saranno 150 metri. Essendo ormai esperti di usanze locali, ci eravamo portati le ns. ciabatte ed un intimo gradevole, dato che là sono tutti in mutande e reggiseno. Siamo stati accolti bene in inglese e siamo stati introdotti nel locale dopo esserci spogliati. L'ambiente ci è parso subito molto accogliente e decisamente frequentato. Ci sono un banco bar a consumazioni gratuite , diversi divani, poi sul lato dx un corridoio porta alla zona wellness con vasca idro, sauna molto capiente , bagnonturco, docce e servizi; sul lato sx invece la zona privè e massaggi.

La vasca idro era già decisamente affollata con diversi movimenti decisi, idem in sauna, mentre, a intervalli cadenzati , orde di coppie e qualche (pochi peraltro) singles si fiondavano nel bagno turco. Più tardi, notando una delle ragazze dello staff arrivare con un contenitore inox pieno di cioccolata, spogliarsi ed entrare nell'hammam, abbiamo capito il motivo di tanta agitazione. La bellissima fanciulla forniva il cioccolato tiepido agli ospiti che se lo spalmavano a loro volta, dando inizio ad un vero e proprio choco party.

La cosa funge più o meno come lo schiuma party di Cap d'Agde, eccellente mezzo per approcciare e scambiarsi carezze ed altro.

La temperatura elevata del turco fa sì che dopo un breve periodo di tempo i più decisi proseguano gli approcci altrove, ideale per rompere il muro delle incertezze ed indecisioni.

Inutile dirvi che ci siamo ambientati in pochissimi minuti e abbiamo notato pure molto rispetto ed educazione da parte dei pochi singles. A più riprese abbiamo giocato nell'idro, prima con una coppia di Minorca, poi con altri amici del momento.

Ci siamo ritornati il giovedì, serata un po' moscia post san silvestro, solo coppie e niente cioccolato, ma un corso collettivo di massaggio. In tutti i modi ci siamo ugualmente rilassati e divertiti, davvero straconsigliato.

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

Templeoase Berlin

Templeoase Berlin

7 Commenti

  1. Letto 3781 volte e nessun commento o domanda da fare? Noi ne abbiamo... :) Ma come sono i club in Germania, Berlino in particolare? Cioè, come sono i tedeschi nei club? è necessario parlare tedesco o basta l'inglese? La pulizia? Arrivando prima delle nove è compresa la cena (non che sia quello lo scopo, ma visto l'orario viene il dubbio...). Nei club tedeschi c'è un po' di erotismo o solo "idraulica"? Ultimamente in quelli italiani notiamo troppa idraulica e zero erotismo... L'intimo per l'uomo così, un boxer decente? Per la donna è semplice immaginare... Grazie! :)

  2. Dimenticavamo... Leggendo il report sul Templeoase: all'Avarus è permesso fumare nei luoghi pubblici? Non siamo fumatori e ci da fastidio fumarci le sigarette altrui... Grazie!

  3. Ciao @Kull , io rispondo sul perchè non ci sono commenti, riguardo alle altre questioni è più competente @b-bender , noi siamo stati in alcuni privè tedeschi ma non in quelli di cui chiedi info. MLS è un sito informativo, ci piacerebbe avere maggiore interazione ma è stato interpretato staticamente dai lettori, per cui i contributi - di fatto - sono quelli degli articoli. Noi abbiamo circa 280 passaggi al giorno , non tantissimi (ne avevamo oltre 400 prima che mi chiudessero i blog su libero che erano ottimi veicoli di diffusione del sito), ci rivolgiamo a un pubblico che è interessato alla qualità dell'informativa e all'indipendenza di chi scrive, di massima affezionato. I forum e i blog, per la loro stessa struttura facilitano la dialettica ma si prestano anche alle storture he nascono dalle truppe cammellate che vengono messe in campo dai vari locali, per cui la qualità delle informazioni spesso è drogata. Qui leggerete sempre come stanno le cose, anche se - purtroppo - con minore dialettica.

  4. Non vogliamo svaccare il topic sull'Avarus, ma un ringraziamento ed una precisazione sono d'obbligo, almeno per noi. Grazie. Precisazione: questo è un blog che contiene informazioni molto utili e abbastanza ben strutturate (l'indice non è comodissimo, troppo "fluido"). I forum sono troppo dispersivi, magari si può avere l'informazione al momento, ma poi va persa... Però qualche commento in più non farebbe certo dispiacere ai recensori... E neanche agli altri utenti, da domande nascono altre domande ed altre risposte... Ma forse son tutti nati "imparati"... Noi no e preferiamo informarci prima che perdere tempo e bile dopo...

  5. Ti rispondo volentieri e lo faccio pubblicamente proprio per incentivare la dialettica. MLS è un sito amatoriale al 100%, io ho una formazione legale non tecnico-informatica e coloro che mi hanno aiutato su questi profili nel tempo sono due amici conosciuti in web che - giustamente - lo fanno a tempo perso per simpatia e condivisone del progetto. Da ultimo uno è del tutto uscito per ragioni personali ed è rimasto solo Neri, che però è molto impegnato. Se tu, o altri che conosci che siano affidabili, volete dare una mano sul miglioramente tecnico del sito, siete benvenuti perchè MLS è un progetto aperto. E' ovvio che se domani dovessero concretizzarsi alcuni progetti commerciali nel settore del lifestyle che mi riguardano direttamente, il sito andrebbe ad assumere una veste molto più professionale in quanto diventerebbe il supporto degli stessi. Per ora per ringrazio sin da subito chi volesse dare una mano. @kapedag

  6. In questo periodo siamo un po' presi, quindi leggo solo ora. Innanzitutto un caro saluto a tutti. La ns modesta esperienza nel nord europa si è sviluppata attraverso qualche club in Germania (Monaco e Berlino), Austria, Olanda, Cekia e Belgio. Abbiamo sempre trovato stanze chiuse solo per fumatori( Avarus incluso), mentre in Austria è consentito fumare in alcune zone dei locali (come nei bar normali del resto). L'abbigliamento nei club prevede quasi sempre tenuta in intimo per le signore e per i signori. Là ci si può sbizzarrire indossando, ad esempio, latex o abbigliamento stile bizzarre. Anni fa in un pornoshop a Innsbruck acquistai un paio di mutande nere, credo di non averle mai indossate. La sig.ra @b-bender ha qualche completo porno, qualche volta gira in mutande e reggiseno, le calzature danno ovviamente un tocco in più. Gli uomini girano spesso scalzi o con fantastiche calze bianche. Un completo scuro (io non indosso nemmeno i boxer ad esempio) tipo issimi basta e avanza. Ovunque si vada, nel ns continente, l'attitudine al gioco e agli scambi è la medesima : ci si può trovare in serate gioiose e altre dall'aspetto ludico molto al ribasso dove ognuno fa per sè. Come disse una volta Beppe Saronni a proposito di un Giro D'Italia "sono i corridori a fare le corse e non i percorsi". In Germania ci si capisce bene in inglese, a volte in Italiano o Spagnolo o Francese.

  7. Grazie delle risposte! Siamo stati incasinati, ma non ci eravamo dimenticati di questo fantastico blog! Ora che si prospettano succulente novità siamo ancora più interessati al futuro! Grazie per tutto!

Solo gli utenti registrati possono commentare. Accedi o registrati.