La Cena delle Beffe

 kapedag   03 Dicembre 2013   3713    lifestyle

La Cena delle Beffe

Sabato sono stato a cena al Deluxe di Roma quando era aperto, e ve la voglio proprio raccontare.

Mi siedo al tavolo con una giovane coppia, con la quale sin dall’inizio non abbiamo scambiato neppure una parola, sguardi bassi e concentrati su se stessi. Si trattava di due ragazzi alla prima uscita, completamente out rispetto all’ambiente un pò pesante delle coppie commensali ai tavoli limitrofi. Ma fin qui nulla quaestio…il bello viene col passare del tempo. Si unisce per prima una singola, una donna giunonica e particolarmente aperta, sia nelle modalità espressive che nell’abbigliamento, con la quale ci facciamo sin da subito due risate sul contesto e sul divertimento che ci aspetta. A breve distanza arriva “Poppea”, la chiamavano tutti così a motivo dell’abbigliamento da antica romana (dress code della serata) e delle naturali doti espresse da una sesta abbondante, anche lei singola. Un minuto dopo ecco sedersi un singolo tutto un programma, un signore sui 55 anni, alto 1,65 con occhialetto intellettuale che ho scoperto essere un assiduo frequentatore dei “matinee” e delle giornate “singolo” o “gang bang” del club, tanto e vero che “conosceva” le due signore. La cosa più divertente è stata che il singolo si è messo a parlare apertamente con le due ragazze di tutte le iniziative a cui avevano partecipato insieme, commentando sugli aspetti più o meno “soddisfacenti” delle stesse e delle capacità delle partecipanti agli eventi, tra cui, appunto, loro stesse. Non contento ha iniziato anche a discutere di chat e siti web dove era registrato chiedendo alle signore di concedergli l’amicizia e di esplicare chi fosse questo o quell’altro nick tra i presenti alla cena negli altri tavoli.

Non vi dico che ne è uscito, ancora rido!!!!!

Io rido … ma la coppietta alle prime armi non sapeva neanche dove girare lo sguardo…ormai fisso alla televisione; l’imbarazzo era fortissimo anche perché il singolo si rivolgeva anche a loro per integrarli nella discussione, avendo solo risposte per monosillabi. Se poi vedeste che tipo era allora capireste a cosa ho assistito.

Per completare il quadretto d’insieme, ecco arrivare un altro singolo, un ciccione in fuga dalla moglie, che, sedutosi accanto si rivolgeva a me con aria d’intesa per commentare la situazione “anormale” di tutte quelle coppie sedute a tavola come persone “normali” quando, invece, nei club privè si va per fare altro.
Il ciccione scalpitava e non capiva il senso di perdere tempo a mangiare, soffermandosi in discussioni poco significative. Non essendo stupido, però, anche a lui non sfuggiva la situazione d’imbarazzo creatasi nel tavolo, soprattutto per la coppia e la tipologia umana del vecchietto che era una vera e propria comica, una vera caricatura nelle sue espressioni e parole.

Tutto questo, tra imbarazzanti silenzi rotti solo dagli interventi del vecchietto e il romanaccio di Poppea che assecondava i suoi discorsi, non vi dico come mi sono sentito, credo la ricorderò sempre come una delle esperienze più surreali di oltre venti anni di onorata frequentazione di club.

kapedag

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

S. Valentino delle coppie

S. Valentino delle coppie

5 Commenti

  1. Kull
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    La giovane coppia ha però commesso un grossolano errore: frequentare un club che organizza anche gang bang, cosa che non qualifica certo un club per una coppia...

  2. kapedag
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    Ciao @Kull non condivido affatto. La segmentazione è la vera soluzione che consente di coniugare le molteplici esigenze di una clientela varia, Se i giorni sono distinti un club può ben dedicarne alcuni alle coppie, altri alle gang e altri ancora ai trans etc etc....ciascuno sceglierà la serata che gli aggrada con un offerta varia. Fare serate gang non significa esser un club per singoli....se si fanno solo quelle, allora si. Il Deluxe per esempio è l'unico locale di Roma, eccetto il flirt che però ha grossi limiti, che dedica un sabato al mese alle sole coppie...

  3. Kull
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    Ok, allora era la cena ad avere clienti troppo eterogenei: dalla coppietta neofita al singolo da gang bang alle varie "poppee"... ;)

  4. kapedag
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    In effetti l'ambiente era si, veramente eterogeneo...ma mi sono ammazzato dalle risate!!!!! Il che non guasta a cena...visto che la parte "lavorativa" ;) veniva dopo.......

  5. kapedag
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    Oggi devo andare a Bologna per lavoro e faccio un salto al Tempio di Valentina (ex Mythoidea) vi faccio sapere...

Solo gli utenti registrati possono commentare. Accedi o registrati.