S. Valentino delle coppie

 kapedag   12 Febbraio 2015   2764    eventi , lifestyle

S. Valentino delle coppie

Prendo spunto dalla locandina che ho postato per alcune considerazioni.

Come ho già avuto modo di scrivere in più parti del sito, il nord est del paese soffre dell’eccesso di SPA trasgressive che concentrano un offerta eccellente su un territorio limitato. Il Le Chic di Vicenza è una di queste, come ho già detto nell'apposita recensione.

I conti, però, devono esser fatti con l’oste, per cui la frammentazione della domanda a fronte di costi di gestione molto più elevati rispetto a un normale club privè o a un night/lap club, determinano la necessità di ricorrere in massa ai singoli che diventano la linfa vitale di queste “associazioni”. Il privè più famoso del nord-est, il Krystal di Vicenza, adduce queste ragioni per non essersi inserito nel settore SPA (oltre a gusti personali di Mrs K – a mio avviso non condivisibili – la quale non ritiene sensuale questo modello di trasgressione).

Il degrado del Lechic, uno dei locali che ha investito di più in innovazione e offerta alla clientela, è dovuto alla massa di singoli che lo frequentano (personalmente manco da un po’ ma già negli ultimi periodi che frequentavo ho potuto osservare il fenomeno e poi da quanto leggo sui forum e dalle informazioni che ho da amici fidati, la situazione è questa).

Quando ho visto questa offerta non ho potuto che sponsorizzarla, aspettandomi in prospettiva un cambio di strategie corroborato dal fatto che gli investimenti effettuati ormai potrebbero esser ammortizzati , pertanto, finalmente si potrebbe procedere ad una selezione numerica dei singoli ovvero a una distribuzione delle giornate tra cuckhold/ singoli e coppie scambiste.

Perché S. Valentino? Anche su questa decisione non posso che convenire. A parte le considerazioni di massima per cui il 14 febbraio è la festa dei commercianti e di nessun altro, volendo guardare al messaggio di questa giornata, esso dovrebbe essere l’esaltazione della coppia, dell’amore e nel caso di coppia libertina, direi della complicità e della condivisione. I vari locali gangbangari, invece, festeggiano il singolo, dandogli un ruolo che non ha: colui che serve a completare la coppia e i suoi desideri. Nulla di più ridicolo, anche nella coppia con lui impotente o cuckhold, ma più che mai nelle coppie in cui il divertimento deve essere di entrambi i componenti, uso la parola “insieme” che rende quello che voglio dire. Questa parola insieme è quella sconosciuta al singolo medio e ancor più a quello italiano che nella sua foga di "latin lover" dei poveri si inserisce in contesti che a lui non riguardano proprio. Cito ad esempio l'intervento in un forum di uno di questi ragazzi, che tra l'altro conosco personalmente come molto intelligente e composto, laddove si evince che proprio non ci arrivano a capire: Giovanotto scrive "Dico anche io la mia su argomento Italia VS Resto Europa: Da singolo, quale mi propongo, dico che mai ho avuto soddisfazioni come in Italia. E di club all’estero ne ho frequentati : dalla Germania alla Francia, passando tra Austria Ungheria e Polonia, oltre che Belgio e Olanda. Termini di paragone ne ho a sufficienza. Dico quindi che non conta la quantità. In Italia ho avuto esperienze notevoli, con coppie altrettanto notevoli, alla ricerca di quel quid in più. All’estero, tanta quantità , ma roba per la massa, a parte le ovvie eccezioni.La coppia straniera è più votata all gang, al “mucchio” e quindi i singoli possono buttarsi in massa alla ndo cojo cojo. In Italia è tutt’altra storia , le coppie sono un filino più esigente e alla ricerca di qualcosa di diverso, quindi, il singolo più fortunato, può anche esercitarsi in qualcos’altro oltre che nella semplice meccanica e ricevere soddisfazioni maggiori, eventualmente. Da singolo parlando. E’ solo il mio parere". Io mi chiedo cosa sia il "quid in più" oppure il "qualcosa di diverso" oppure l'esercizio in "qualcos'altro oltre che nella semplice meccanica"...sono queste illusioni che poi si scontrano con l'anelito che "non ci si facciano troppe seghe mentali" (leggi QUI) come pure i singoli definiscono la selezione di coloro che si mettono in discussione come coppie e che i singoli non li vogliono, nemmeno se "accoppiati". Sono mondi diversi, all'estero l'hanno capito bene, usando il singolo indifferentemente, basta che funzioni e paghi la serata alle coppie.

Per cui, grazie Lechic! Spero che altri “Club” seguano l’esempio e dedichino alle sole coppie le giornate più importanti della settimana (nelle SPA la domenica e i festivi, nei privè il sabato e i prefestivi come da sempre fa il Krystal), magari concordando- tramite l'associazione comune di appartenenza - con strutture concorrenti per raccogliere coloro che preferiscono un ambiente misto.

Ultima considerazione: i prezzi. Le coppie italiane devono capire che l’offerta senza singoli costa, perchè di qualità; basta fare i furbi ed andare nei locali misti criticando i singoli! Chi sceglie il locale frequentato da singoli, laddove esistesse un contesto di sufficiente offerta per le sole coppie, dovrebbe farlo solo se interessato a loro e esser allontanato ed indirizzato altrove se non interessato al segmento. Come ho detto, “in presenza di sufficiente offerta per le sole coppie” cosa che attualmente non esiste.

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

La Cena delle Beffe

La Cena delle Beffe

Coppie con solo foto di Lei

Coppie con solo foto di Lei

Coppie hunter e cuckold

Coppie hunter e cuckold

La Chance (RM) solo coppie

La Chance (RM) solo coppie

4 Commenti

  1. Jackie717
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    Come al solito leggo con grande attenzione le tue riflessioni e, forse segnale del fatto che sto invecchiando, mi trovo sempre più spesso d'accordo con te...mi dovrò preoccupare? Mi voglio soffermare un solo aspetto: l'assoluta necessità di realizzare più spazi per sole coppie in modo da dividere in maniera netta le occasioni "miste" con un codice di comportamento specifico, e quelle "solo coppie" con un altro. E lo dico perchè dopo oltre venti anni di frequentazione di locali per la prima volta mi sono trovato a discutere pesantemente, e saremmo venuti alle mani se non fossimo stati nel buio di un bagnoturco, con una coppia che non avevo nemmeno sfiorato ( era buio pesto e non si vedeva ad un centimetro) che ha cominciato ad insultarmi per il solo fatto di essere lì. Era domenica all'Olimpo dell'Axa, giornata preferita dalle coppie che però dimenticano che i singoli hanno quantomeno il diritto di usufruire degli spazi... Ecco, ormai quella giornata si sta trasformando in una per sole coppie salottiere e il numero dei singoli (finanziatori) va diminuendo sempre più... speriamo che si arrivi a far capire alle coppie che per stare da sole, cosa più che legittima, bisogna pagare anche la quota dei singoli... La mia non la avranno più.

  2. Antonello Silani
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    Ciao ...bentornato tra noi! Questa è l'evoluzione di un sistema sballato instaurato dai gestori dei club italici che hanno deciso di fare business coi singoli, unitamente alla diffusione del fenomeno swinger tramite canali web. L'avevo prevista da anni. Se una cosa del genere accade a te che sei un vero signore è chiaro che il problema non è di comportamento ma dell'escalation del conflitto tra coppie e singoli che vede da un lato i singoli in costante e pressante aumento (anche grazie agli sconti sempre più diffusi), dall'altro i lui di coppia coppie sempre più attivi col beneficio della chimica che quindi necessitano sempre meno dei singoli ma - e qui hai ragione - che li "sopportano" solo per non pagare. Ci vediamo presto..

  3. Jackie717
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    Come sai da singolo ho sempre saputo ritagliarmi il mio spazio, anche grazie al non aver la necessità di concludere ad ogni costo, ma almeno mi devo divertire...e così non ci si diverte più perché sembra di andare in guerra: maleducazione ovunque, e poi aggressività addirittura pericolosa. E non pensare che da coppia vada tanto meglio visto che il problema adesso sono diventati i lui di coppia, che probabilmente grazie al doping, sono diventati fastidiosi anche per i loro pari. No, così non va. Almeno a Roma non vado più per un bel po’. P.s. Se vuoi passare sai dove trovarmi 😉

  4. Antonello Silani
    Notice: Undefined variable: IdLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490

    Notice: Undefined variable: TypeLogin in /home/modernli/domains/modernlifestyle.it/private_html/articolo.php on line 490
    says:

    E' verissimo Jackie! I lui che io definisco "hunter" sono peggio dei singoli! Per di più hanno il controllo completo della propria "coppia", sottomettendo una lei di norma priva di carattere o preoccupata di perdere il cazzone che si portano dietro, per i noti retaggi culturali ancora presenti nell'educazione femminile. Questi lui di coppia, di cui si parla apertamente qui sul sito nell'articolo https://modernlifestyle.it/lezioni-di-lifestyle-3-la-coppia-scambista sono oggi un problema serio. Arrivano dopati come ciclisti e devono "scaricare"...combinano casini indescrivibili.

Solo gli utenti registrati possono commentare. Accedi o registrati.