DUE singoli al Leo' di Desenzano

DUE singoli al Leo' di Desenzano

 kapedag   03 Novembre 2015   4558    lifestyle , lombardia

DUE singoli al Leo' di Desenzano

Su un forum, per di più rivolto a un pubblico femminile, ho trovato questa esilarante "recensione" della notte brava di DUE singoli al Leò di Desenzano del Garda. Invito i lettori a non soffermarsi sulle valutazioni del singolo che scrive in ordine alla gestione del locale, che credo nascano dalla sua assoluta inadeguatezza rispetto al contesto di un club di quel genere, diverso dai postriboli e i lap dance che probabilmente il "singolo giovane e prestante" come ama definirsi, frequenta. Al contario ho evidenziato dei passaggi che sono titpici del modello mentale del singolo medio, che oltre ad avermi fatto sbellicare di risate (il continuo richiamo all'età, la percezione di se stessi come oggetto di desiderio di donne bloccate da compagni gelosi) sono significativi di tante cose che si sono dette su questo sito e altrove in ordine all'approccio dei singoli al lifestyle e che ne evidenziano la TOTALE ESTRANEITA' sia come modello di vita, che essi evidentemente non comprendono, sia anche come serata occasionale per svuotarsi le palle, almeno in termini comportamentali.
Il leò club è recensito SERIAMENTE QUI
Chi sono i singoli che frequentano i privè lo troverete QUI

Il racconto dell'eroe comincia :
"Sabato sera incredibile al Le-o' di Desenzano. E' vario tempo che non ci andavo e ero rimasto anche preoccupato da alcuni commenti e recensioni qui sul forum riguardanti il le-o'. Sabato complice un amico un pò disinibito (roba da matti...così definisce l'altro MDF) abbiamo deciso di andare a vedere che aria tirava
Arriviamo verso le 12.30 parcheggio quasi pieno...dentro di me penso promette bene...entriamo...accoglienza come sempre fredda e distaccata (non sono malato ho appena fatto le analisi e vanno bene ) rinnovo tessera e ingresso 150 e via...unica informazione che ci danno all'ingresso è che le consumazioni sono libere. Da notare che io è anni che non vengo e il mio amico mai andato...da persona intelligente arrivano due ragazzi nuovi qualche info dalla!!!! Va bè entriamo...locale abbastanza pieno...molte molte coppie..ci saranno stati 4 singoli forse...tutte sopra i 45 anni...nessuna giovane e appena entrati tutte sedute da sole nei divanetti...nessuna socializzazione. Va bè sarà presto, ci dirigiamo al bar chiediamo due prosecchi (in tutta la sera ne avevo bevuti solo 2 quindi ero praticamente sobrio) e ci viene servito il prosecco peggiore che abbia mai bevuto direi acetato. Capisco che il bar è illimitato comunque non c'era niente di marca solo la coca cola per il resto tutti amari o liquori brutte copie delle originali. Comunque la serata continua e le due o tre ragazze a pagamento del locale iniziano un pò a ballare e a scaldare l'atmosfera le coppie così iniziano le danze...dopo un pò ci buttiamo anche noi..tentiamo approcci ballando...ma niente.
Ragionandoci decidiamo di dividerci (WOW che genii...). Due ragazzi (abbiamo meno di 30 anni) insieme magari non è il caso. Dopo un pò di ballo in pista in cui non tiro su nemmeno un sorriso decido di andare a fumare....nel mentre saluto un signore (50 anni) mio conoscente e via zona fumatori. Al suo interno coppie e qualche donna sola che stanno rigorosamente in silenzio. Fina mai una sui 35-40 direi abbastanza carina sbadiglia...li per li o mi cadono le palle...o do una svolta alla serata...do una svolta...mi avvicino con una battuta e poco dopo mi dice già di raggiungerla in pista. Aimè si scoprirà dopo essere l'amica del signore che conoscevo ma si sa la solidarietà fra uomini è forte e dopo che lui si è divertito con lei mi prepara un assist che non posso rifiutare. INIZIA UNA DESCRIZIONE DETTAGLIATA DELLE SUE PERFORMANCES DA ROCCO SIFFREDI CHE VI EVITO PER CARITA’ DI PATRIA…… dopo un pò vengo anche io...Il pubblico ha finito di ammirare lo spettacolo...noi ci rivestiamo e facendo un caldo pazzesco ci precipitiamo al bar a bere qualcosa (ormai solo coca cola è l'unica cosa commestibile). Intanto io rivedo il mio amico...non ha concluso niente quindi gli dico che provo a dargli una mano...e qui cominciano i guai.
Ci sono tre zone prive differenti...una dove ho giocato io con luci praticamente spente...buio pesto...un altra con due stanze dove due coppie giocando sul lettone e altre 4 sedute intorno sui divanetti guardano (scandaloso!!!) e un altra ancora cono stanzette più piccole e luci più accese. Ci dirigiamo lì...ma sembra vuota nessun rumore nessun gemito...io e il mio amico facciamo l'errore di parlare normalmente tanto non c'è nessuno!!!!....non è così in una stanzetta una coppia sta giocando e da dietro un angolo esce il butta fuori che ci consiglia di smetterla di alzare la voce...ok usciamo e torniamo al bar PARENTESI SUL BUTTA FUORI che ritrovo più avanti classico stile anni 90 muscoloso depilato ovviamente pieno di steroidi, segna il territorio come un cane e sembra anche un pò infastidito nel vedere giocare gli altri e lui no...(povero è il tuo lavoro)...A questo punto la serata latita la situazione facendo una panoramica è questa: 50 % delle coppie non vuole chiaramente fare un ... ..nemmeno scopare solo con il proprio partner sono qui sono a guardare, 25 % dovrebbero pagarmi per giocare con loro, sono così brutti che minimo mi devono dare 200 , l'altro 25 % soprattutto delle lei di coppia si lascerebbe andare a notti di passione con noi però il lui non vuole (alcune di queste coppie sono costruite ad arte si vede) oppure le lei sono troppo timide....Giriamo per i prive è assurdo quanta gente stia a guardare e non giochi...provo anche un approccio del tipo: ma che guardiamo a fare venite con me che ci penso io....ma niente....gira che ti rigira inciampo in uno scalino nel prive dove ho giocato.. ... è buio pesto!!!! e chi arriva...??? IL BUTTAFUORI che incredibilmente mi butta veramente fuori dicendo che sono ubriaco marcio e cazzate varie...ALLUCINANTE passa un responsabile spiego l'accaduto lui alza le spalle io un pò incazzato gli restituisco la tessera e gli dico che possono tenersela non mi vedranno più....
CONSIDERAZIONI (del genio):
- il locale all'interno non è poi così male, in alcune zone le luci andrebbero alzate,- la gente che ci gira non è nella normalità degli altri locati sembra che abbiano realizzato un vero e proprio gruppo privato di coppie che non gioca o se gioca al massimo fra di loro non guardano neanche in faccia altri (e fra l'altro scusate ma due singoli giovani e prestanti come noi rispetto alle media doveva esserci la fila di donne....visto anche la mia performance) AH AH AH AH AH AHA HA HA AH AH ...completo idiota!
- i gestori sono dei cafoni più che loro il personale è sconveniente, maleducato, incazzato con tutti e soprattutto con i singoli (torna la teoria di un gruppo privato di coppie che gestisce i movimenti)
Peccato....direi che il le-o' rappresenta uno dei club peggiori a livello di gestione dei singoli che abbia mai visto.. .forse i gestori non capiscono che i singoli sono la fonte di reddito principale del locale...no loro li buttano fuori!!!
PS Non sono mai stato buttato fuori da nessun locale, neanche a 17 anni ubriaco dalle discoteche peggiori....valutate voi
Un Saluti"

E qui si chiude il meraviglioso racconto...a voi il giudizio...a me viene da piangere dopo essermi spanzato di risate.

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

THE CLUB DESENZANO (BS)

THE CLUB DESENZANO (BS)

Singoli nel lifestyle

Singoli nel lifestyle

1 Commento

  1. Questo scrive un singolo che invece ha capito e maturato l'essenza del lifestyle: "Siamo giunti al punto che spesso, come singolo, sei disprezzato dalle coppie a prescindere.Questo atteggiamento e il fastidio di essere visto solo come uno scocciatore assatanato mi aveva fatto smettere di frequentare club...da un paio di mesi ho riiniziato frequentare ma in coppia con un'amica.come coppia, pur essendo solo amici, abbiamo le nostre regole, con altri facciamo scambi solo soft, e ci comportiamo fra noi con il rispetto di una coppia consolidata, pur essendo una coppia di scopamici , e non nascondendolo affatto. Rispetto alla frequentazione da singolo tutto è cambiato: l'approccio con altre coppie è molto facile, e spesso sono le lei di coppia ad iniziare, basta andare due volte nello stesso club e tutti ti salutano, mentre da singolo potevi andarci tutti i giorni e nessun ti cagava il maggior rispetto si percepisce chiaramente e , forse è una mia impressione, ma ora mi sembra di essere più desiderato dalle altre lei, quasi come se, visto che la mia lei (decisamente bella) mi ha scelto, mi rendesse automaticamente molto più interessante....All'inizio ero un po' in imbarazzo perchè non siamo una vera coppia, pensavo che le coppie consolidate (sposate o non ) non ci vedessero di buon occhio, invece non è assolutamente così... anzi Non so quanto ancora avrò la possibilità di frequentare con questa amica, però non credo sarà facile tornare a frequentare da singolo.. Top

Solo gli utenti registrati possono commentare. Accedi o registrati.