FASHION CLUB (MI)

FASHION CLUB (MI)

 kapedag   03 Giugno 2014   3171    lombardia , club privè

FASHION CLUB (MI)

Finalmente questo famoso e decantato club, stella polare delle notti trasgressive del milanese medio…e si! Deve esser medio perché tale è la valutazione finale del locale.

Ci siamo andati di sabato, sin da subito pessime notizie… non solo una costosa tessera ma anche la vietatissima fotocopia dei documenti!!!
Non avevamo grosse aspettative, considerato il fatto che con la stagione estiva, sotto la madonnina nei week end non rimane moltissimo.
Al contrario il club era pieno.
Il locale è complessivamente interessante: moderno, accattivante, curato anche se un po scomodo in quanto sviluppa prevalentemente in altezza; gli spazi sono ampi e non claustrofobici, eccetto la sala coppie che è del tutto insufficiente, poco ariosa e la disponibilità di lenzuola non adeguata.

Il buffet è buono, l’open bar una scelta condivisibile, non sembra che in genere se ne approfitti.
Ottima la disco, la musica e la sala cinema ove vengono proiettate pellicole non hard…cosa un po strana per un club del genere.
Veniamo però alle “situazioni” e alle frequentazioni. Leggendo qua e la nei vari forum mi era sembrato di capire che queste ultime fossero exxxtraaaa mentre l’effetto “vetrina” avrebbe limitato la parte più operativa.
Devo dire subito che le cose non stanno così! O almeno non in quella serata.
La qualità media delle coppie si può definire discreta, le uniche eccellenze sono “dedicate” ai singoli, al contrario l’operatività era al 100% con punte di eccesso nella sala coppie che, però, sconta gravi difetti di progettazione a partire dagli spazi inadeguati. Il problema singoli è rilevante ma sotto controllo grazie ai prezzi proibitivi che, ancora una volta, costituiscono un ottimo sistema di selezione. I singoli, tuttavia, predominano fuori dalla discoteca e dalla sala coppie, quando quest’ultima diventa pienamente operativa , ma sono controllati da un severo corpo di sorveglianza; qualche dubbio su sistemi incentivanti che a Milano sono diffusissimi ce lo avrei ma non posso esprimermi con certezza alla prima visita.

Personalmente non gradisco la gigantesca orgia che si crea in quella sala coppie a lettoni, sono per un approccio più intimo e personalizzato, molto difficile in tutto il locale in quanto fuori da quest’ambiente ci sono i singoli in attesa.
Noi siamo stati bene! Nonostante le critiche, pertanto, devo dire che facendo una difficile selezione e mantenendo la calma fino a quando non si trova ciò che si cerca, gli spazi di divertimento ci sono.
Tra i due sabato top d’ Italia, il Krystal di Vicenza ha una marcia in più nell’ambiente, ovviamente facilitata dal fatto di dedicare la serata alle sole coppie; il fashion è più bello. La sala coppie top era e rimane quella dell’Olimpo di Roma.

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

Fashion Mi - SDC party

Fashion Mi - SDC party

Fashion Lifestyle - non solo oro

Fashion Lifestyle - non solo oro

LEO CLUB DESENZANO (BS)

LEO CLUB DESENZANO (BS)

LE CHIC CLUB - (VI)

LE CHIC CLUB - (VI)

4 Commenti

  1. Avendo visitato il locale in un sabato di pieno inverno posso condividere quasi in pieno la tua descrizione, con l'unica variazione relativa al numero dei singoli nettamente inferiore al punto da non essere quasi notati, infatti i giochi si sono svolti quasi sempre fuori della sala coppie, dove queste entravano per un giro ma poi abbandonavano velocemente... In ogni caso finalmente là ho ritrovato sensazioni che credevo perse per sempre...

  2. Ciao Jackie, benvenuto su MLS :) Le sensazioni cui alludi sono quelle di un singolo sulla piazza da tempo...è il momento di evolvere e seguire il mercato: puoi esser coppie e provarle sempre. Un abbraccio

  3. Noi siamo una coppia assidua frequentatrice del fashion che riteniamo l unico prive in Milano frequentabile.Noi per esempio andiamo il giovedì sempre pieno,mentre gli altri club sono da paura.Il problema principale rimane quello delle moltissime coppie e devo dire anche singoli che non si capisce cosa vengono a fare.Nel senso che non partecipano a niente,guardano chiacchierano e se ne vanno.Alcune signore addirittura si presentano in jeans... Alcuni singoli hanno paura a tirar fuori l uccellino... Ma rispetto agli altri club non c'è paragone

  4. Ciao Andrea, benvenuti su MLS. Il discorso che poni è un pò più generale, se leggi la categoria forum di discussione, troverai anche interventi interessanti in materia. Personalmente condivido che a Milano oltre alla Maison di Gessate che però è una SPA, c'è solo il Fashion, il resto similpotriboli per singoli. Noi siamo una coppia tranquilla, ma se la situazione vale ci buttiamo...la cosa cui ti invito a fare caso e se sia un problema di metodo o semplicemente di selezione, almeno per quanto riguarda le coppie mentre per i singoli...be lo tirano furi anche troppo per i miei gusti!

Solo gli utenti registrati possono commentare. Accedi o registrati.