LE CHIC CLUB - (VI)

LE CHIC CLUB - (VI)

 kapedag   06 Novembre 2013   30922    veneto , spa saune privè

LE CHIC CLUB - (VI)

La nostra prima visita al LeChic, grande SPA trasgressiva ad Altavilla Vicentina, risale al Giugno 2012. Già allora, ed era un altro locale rispetto ad oggi, il giudizio era stato complessivamente positivo. Allora il locale aveva un impostazione tipicamente invernale, la terrazza sarebbe stata una buona idea per cercare di sviluppare un utilizzo anche più estivo pur non potendo, nella sua prima versione, competere con giardini alla Leò o Altro Modo, resta comunque una valida altrnativa in piena estate se non si vogliono fare centinaia di km. A quei tempi, non male la situazione singoli, praticamente erano tutti recintati nella zona privè e relax anche con sole splendente, per cui nella terrazza si stava tranquilli. Simpatica l'idea di regalare un profumo dedicato al locale per i partecipanti all'inaugurazione. Moltissime le coppie in quell'occasione, se avessero fatto sempre così ..... Laughing. Tessere: accettavano addirittura quella del Krystal, solo che noi non l'avevamo dietro e ci è toccato pagare quella nuova, ASX, la stessa dell'Araba Fenice di Roma. Buffet discreto. Ci siamo tornati a novembre ed abbiamo trovato una situazione assai migliorata sotto il profilo della struttura gli

idromassaggi sono diventati tre, le saune due, sempre lo stesso il turco che, peraltro, è veramente spazioso e bello. Le sale sono state ricollocate e ampliate con un buon miglioramento sia per il cinema che per l'area bar. La ristrutturazione è stata fatta ad arte ma.... a mio avviso, l'ampliamento del locale lo rende meno "caldo" e un pò dispersivo; personalmente non avrei fatto il terzo idro, la sauna bene quella grande ma non serviva la piccola, ottimo completamento l'area schiuma. Assomiglia un po troppo a un centro benessere "normale" e questo accompagnato da una politica di prezzi accondiscendente per le coppie potrebbe favorire opportunismi.....Complimenti sempre agli architetti di questo gruppo societario, lavorano bene (guarda il BOlero). Frequentazioni.....siamo a Vicenza e non dico altro!!!! Purtroppo, però, è cominciata la saga dei singoli molti: talvolta moltissimi......quando ci sono molte coppie può andare altrimenti...un po pesante. Siamo tornatio a Maggio del 2013 con l'inaugurazione del giardino estivo. Come quasi sempre il locale non ha deluso, hanno fatto un ottimo lavoro anche sopra ed ora gli spazi sono ben sfruttati, gli idro degni di quel nome e il contesto è veramente piacevole. Hanno avuto la sfortuna di una giornata non buona per cui la temperatura a 34 gradi del 6 mc di acqua dell'idro unificato risultava fredda, così le docce di sopra. Anche il buffet organizzato era ottimo, antipasti di pesce, primi a base di riso e cous cous e un secondo di pollo. Unico difetto della giornata, il solito: TROPPI SINGOLI.
Approfitto per qualche consiglio alle gestione:
PRIMO: il prezzo tra coppie e singoli è troppo poco distante, non si può chiedere a una coppia 40 euro e a un singolo 80, il costo per chi viene solo - quando le coppie pagano 40 - deve esser tre volte tanto, passino gli 80 euro nei giorni in cui le coppie entrano in abbonamento (lun-mer) ma non negli altri.
SECONDO: non cadete nello stesso errore del Mythoidea mettendo singole che fanno comunella al bar con i singoli, è il peggio del peggio, anche se le vostre singole sono belle.
TERZO: i singoli non devono entrare nello schiuma party, non si controllano e finisce che il gioco è sempre lo stesso tra le coppie e singole che vanno a singoli (sempre le stesse che lo fanno anche in vasca e nel privè) e i loro amati maschietti soli mentre il resto del locale se ne sta a guardare visto che una donna che entri li senza voler esser toccata (come l'amica di Abano che mi accompagnava) deve fare una vera e propria battaglia stressante.
Sono solo piccoli suggerimenti se, invece, la vostra politica è single oriented....ok poco male ma temo che avrete vita breve, ho sentito con le mie orecchie i commenti delle coppie alla massa di singoli presente ieri che, peraltro, ho anche visto divertisi molto con le solite che li preferiscono.

Che dire, da provare per le coppie che, però, hanno la pazienza di sopportare una vicinanza maschile sitematica e pesante, anche se non sempre scorretta. Per i singoli, se vi piace il glory hole...andate pure, altrimenti vi dovete fidanzare con le coppie che vi accettano, sempre le stesse!!!

CONDIVIDI

ARTICOLI CORRELATI

THE CLUB DESENZANO (BS)

THE CLUB DESENZANO (BS)

DELUXE SPA E CLUB (RM)

DELUXE SPA E CLUB (RM)

NAUTILUS CLUB (MI)

NAUTILUS CLUB (MI)

FASHION CLUB (MI)

FASHION CLUB (MI)

8 Commenti

  1. anche noi siamo stati qualche volta e abbiamo avuto la medesima impressione. locale bellissimo, ma molto ampio e un po' dispersivo, troppe coppie stanziali che fanno circolo chiuso e orde di singles in caccia.

  2. Si, ampio e dispersivo, ma non possiamo certo lamentarci di questo... Le coppie "stanziali" le abbiamo viste, ma fortunatamente rimangono al bar a fare conversazione, quindi danno relativmente poco fastidio a chi va in un club privè per fare quello che si dovrebbe fare in tale posto... I singoli, invece, sono il vero problema. Le soluzioni sono tante, dalla stanza riservata rigorosamente solo alle coppie (ad esempio quella con la combinazione elettronica) a qualche sabato solo coppie (non tutti possono andare il giovedì, per motivi di lavoro, distanza, famiglia, figli ecc. ecc.). Sarebbe molto più comodo anche per i singoli avere modo di conoscere a priori quali coppie li vogliono, o vorrebbero, e quali inece non li desiderano proprio... Risparmierebbero tutti tempo, fatica e delusioni... Alla fine le coppie non interessate ai singoli non inizierebbero ad utilizzarli solo perchè disponibili o sempre attorno, finirebbero per andarsene e non tornare più o cercare altri lidi più tranquilli...

  3. in realtà fino a un anno fa circa, cioè quando il club collaborava con "la casa del peccato" , la stanza grande con l'enorme lettone era dedicata solo alle coppie. ciononostante alcuni intrepidi singles provavano comunque ad entrare facendo finta di nulla. ora l'ingreesso è "free".

  4. @B-bender concordo che ai tempi della cosgestione con la Casa del Peccato le cose andavano meglio, forse anche eprchè erano gli inizi ma la massa di singoli che c'è oggi, non c'era e c'erano ampi spazi per le coppie, resto però dell'idea che il Le Chic sia un locale super, almeno per la parte offerta non sessuale e il giovedì. So che quelli della casa del peccato hanno aperto a Cittadella l' Elite e ristrutturato il Certenotti

  5. Non ci siamo mai stati quando era in gestione a La Casa del Peccato... E ci dispiace se hanno tolto la stanza solo coppie perchè sarebbe una soluzione molto semplice a tutti questi singoli... La parte non privè è "quasi" da sauna normale. Quasi perchè poi, nella realtà, una coppia non si può realmente rilassare come farebbe in una vera sauna, essendoci sempre questi "zombie" o "camerieri" o come li si vuole definire che girano attorno alle donne come api attorno al miele... Se vogliamo veramente solo rilassarci, andiamo in una vera sauna, senza singoli che siano li solo per un motivo.... Dopo l'esperienza negativa al Le Chic, nonostante sia un bel locale, pensiamo di andare d'ora in avanti solo in locali con zona o giornate solo coppie...

  6. Piccolo, doveroso, aggiornamento: grazie alla sensibilità della gestione verso le richieste degli utenti (e la potenza del mezzo informatico...) al Le Chic è stata ripristinata la sala per sole coppie!!! :)

  7. CI sono novità? Dopo l'apertura della sala coppie, il problema singoli si è ridotto o no? Tra un po' arriverà la stagione adatta alle saune e vorremmo divertirci, ma senza singoli attorno... Dato che ci accusano di insistere sempre sugli stessi argomenti, lo facciamo anche qui: una serata SOLO COPPIE un sabato al mese (a rotazione, non sempre la stessa settimana - per le problematiche femminili) potrebbe essere interessante. Non tutte le coppie possono andare il giovedì...

  8. Nel ponte pasquale 2019 siamo stati al giovedì coppie di questo locale. In primo luogo è stato interamente rinnovato, l'effetto grotta della parte umida non è male, forse un po buio. La serata del giovedì è davvero speciale, tantissime coppie, fascia d'età standard per un privè e molto gioco in libertà senza l'assillo dei singoli. Non posso dare un giudizio proprio per questo motivo, l'assenza dei singoli spesso rende interessanti locali che con qulla rottura di scatole non lo sarebbero, per cui non mi sbilancio.

Solo gli utenti registrati possono commentare. Accedi o registrati.